spazio e telecomunicazioni

Controllo del bilanciamento termico
Sghiacciamento antenna
Sistema anti-ghiaccio dell’ala
Sistema anti-ghiaccio dell’ogiva
Forni per cottura cibo e Riscaldamento serbatoio acqua potabile
Boiler acqua potabile e Sistema di controllo ambientale
Riscaldamento pavimento
Posizionati sugli hotspot per conoscere le applicazioni

Resistenze e sistemi riscaldanti per aerospaziale e telecomunicazioni

Dal 1992 progettiamo e produciamo elementi riscaldanti di elevata qualità e affidabilità per satelliti e altri veicoli spaziali. Finora abbiamo fornito più di cento programmi spaziali internazionali.

L’intero processo di progettazione, produzione e test dei prodotti per l’aerospaziale si sviluppa nei nostri stabilimenti in Europa, nel rispetto di rigorosi standard procedurali e qualitativi.

I processi produttivi sono certificati ESA (Agenzia Spaziale Europea) in base alle specifiche ESCC 4009 e 4009/002.

In funzione delle potenze disponibili e delle specifiche del cliente, realizziamo in co-design sistemi riscaldanti con resistenze elettriche flessibili su supporto di polyimide (peso e spessore minimi, ottima distribuzione termica ed elevata flessibilità) per il controllo termico del satellite.

In particolare, forniamo sistemi scaldanti per compensare variazioni di temperatura o riscaldare specifiche parti del satellite: struttura, serbatoi e condotti per idrazina, tubazioni per altri fluidi, componenti elettronici e ottici, meccanismi di movimentazione.

Per il settore delle telecomunicazioni forniamo assiemi riscaldanti, realizzati con resistenze elettriche a foglio su supporto di mylar o silicone, destinati al deghiacciamento (defrosting) delle antenne paraboliche.

Produciamo, inoltre, riscaldatori per i sistemi di batterie che azionano la movimentazione delle parabole.